page-header-img

Studio Scientifico: L’EMS Trasforma il Tuo Corpo da Dentro

Nel mondo del fitness, sempre in continua evoluzione, è da anni che spunta una nuova tendenza che promette sta rivoluzionando il modo in cui ci alleniamo: l’Allenamento con Stimolazione Elettrica Muscolare (EMS). Conosciuto anche come Stimolazione Elettrica Neuromuscolare (NMES), questo metodo offre sorprendenti in minor tempo e con meno sforzo percepito. Ma cosa succede realmente al livello molecolare durante un allenamento EMS? Un recente studio (che puoi leggere al completo QUI) ha cercato di rispondere a questa domanda, analizzando i cambiamenti nei livelli di microRNA (miRNA) circolanti indotti da una singola sessione di EMS.

Lo Studio: Alla Scoperta dei Cambiamenti Molecolari

Lo studio, condotto dai ricercatori della Clinica Königsfeld in Germania, ha coinvolto dodici partecipanti sani, sottoposti a una sessione di allenamento EMS a corpo libero e a un allenamento a circuito completo (CT), al fine di confrontare gli effetti a breve e lungo termine sui livelli di miRNA circolanti. I risultati sono stati sorprendenti: mentre la sessione di EMS ha provocato cambiamenti significativi nei livelli di miRNA associati alla proliferazione e differenziazione muscolare, non sono stati riscontrati cambiamenti nei principali miRNA cardiovascolari.

Impatto a Lungo Termine: Cosa Hanno Rivelato i Dati?

Uno dei risultati più significativi dello studio è stato l’aumento significativo dei livelli di miRNA-206 e miRNA-133a, coinvolti nella proliferazione e differenziazione muscolare, che è persistito fino a 72 ore dopo la sessione di EMS. Ciò suggerisce che l’EMS abbia effetti duraturi sulla capacità di rigenerazione e sviluppo muscolare. Al contrario, i livelli dei principali miRNA cardiovascolari non sono stati influenzati dalla sessione di EMS, indicando che questo metodo di allenamento potrebbe avere un impatto più specifico sul tessuto muscolare scheletrico rispetto al sistema cardiovascolare.

Applicazioni Pratiche: Ottimizzazione dell’Allenamento EMS

Questi risultati hanno importanti implicazioni per coloro che cercano di massimizzare i benefici dell’allenamento con EMS. Comprendendo come questa forma di allenamento influenzi a livello molecolare, allenatori e atleti possono adattare le proprie routine di allenamento per ottenere i migliori risultati. Ad esempio, sapendo che alcuni miRNA sono associati alla proliferazione e differenziazione muscolare, è possibile progettare programmi di allenamento EMS specifici per potenziare questi processi.

Conclusioni: Il Futuro dell’EMS

Lo studio sui cambiamenti nei livelli di miRNA circolanti indotti dall’EMS apre nuove prospettive nella nostra comprensione di come l’esercizio fisico influenzi a livello molecolare. Svelando i meccanismi alla base dei benefici dell’EMS, stiamo avanzare verso un approccio più personalizzato ed efficace all’allenamento e al recupero muscolare.

Per provare questa tecnologia di maniera totalmente gratuita basta con richiedere un appuntamento in uno dei nostri centri 20fit. A volte è meglio provare e vedere per credere.

Comments are closed.

Prova Gratis
close slider